Il venditore di ghirighiri

Questa  l’ho scritta e disegnata tempo fa. E’ rimasta a sedimentare per un bel pezzo. Soffrendo di insonnia si ha spesso tempo per pensare. Questa notte inspiegabilmente, forse per alcune cose successe recentemente, la storia è venuta a farmi visita tra altri mille pensieri. Chissà come se la passa. Chissà dov’è. Gli auguro ogni bene, perché questa, a differenza di tante altre scritte e disegnate , è una storia vera.

Rispondi