Vasco

Lo so… Mario è il barista di un altro. Apposta l’ho scritto. Perché, gira gira, son tutti uguali 😉

2 risposte a “Vasco”

  1. Ci sono delle canzoni che, specialmente quando sei adolescente, ti entrano dentro e non ti escono più. Per me una di queste è “Canzone”.
    Il 22, nel più brutto concerto di Vasco, e forse nel più brutto concerto degli ultimi 10 anni, l’ha cantata. E cantandola con lui passava davanti a me il film, di me ragazzina con l’amica Bianca, piene di sogni e, in parte, di illusioni.
    Quelle immagini mi hanno rovesciato addosso una nostalgia e una tenerezza che solo il potere evocativo della canzoni possono fare.
    E di tutte le canzoni che ascoltai in quegli anni, solo questa e poche altre mi hanno così segnato.
    Non sono tutti uguali. Max Pezzali non è esattamente la stessa cosa, ecco. Per me, intendo.
    Un po’ sono contenta che molli, un po’ sono infelice.
    Come ultimo concerto, una roba proprio brutta 🙁
    Ciao BB.

Rispondi